Balata, il ricordo agli agenti

Balata, il ricordo agli agenti

“Il minuto di silenzio osservato sui campi della B va attribuito giustamente a Giorgio Squinzi e, allo Scida di Crotone, anche all’ex preparatore atletico Sergio Mascheroni, ma vorrei che idealmente in quel minuto ci sia un momento per ricordare i due poliziotti uccisi a Trieste“. Sono le parole del presidente della Lega B, Mauro Balata, che nello stringere tutta la categoria attorno alle famiglie degli agenti ricorda che a perdere la vita sono stati due “giovani servitori dello Stato cui va riconosciuta stima, riconoscenza e anche quel coraggio, ripetuto quotidianamente insieme a tutte le forze dell’ordine impegnate sul territorio, che garantisce la difesa della nostra libertà“.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.