Balata sulla vicenda Grassadonia:”Personaggi che non c’entrano con Salerno”

Solidarietà alla famiglia Grassadonia da parte della Lega B

La Lega Serie B con il presidente Mauro Balata ‘esprime solidarietà alla famiglia Grassadonia, dopo la spregevole aggressione, sotto casa, di Paola, figlia appena diciottenne del mister del Pescara. Un gesto vile, barbaro che non ha diritto di cittadinanza nel calcio e nella Serie B, ad opera di personaggi che nulla hanno a che fare con una tifoseria civile come quella di Salerno.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.