Bruttissima notizia per i tifosi granata: è scomparso Pierino Prati

In quest’anno maledetto siamo costretti purtroppo a scrivere l’ennesima brutta notizia. All’età di 74 è scomparso Pierino Prati, autentico fuoriclasse che ha vestito le maglie di Milan e Roma iniziando la sua splendida carriera proprio con la casacca granata. Era l’anno 1965-66, arrivò con grande entusiasmo per contribuire alla conquista della storica promozione in cadetteria. Pur subendo un grave infortunio, l’attaccante di Cinisello Balsamo fece di tutto per tornare immediatamente a disposizione e scese in campo per 19 volte siglando 10 reti e 6 assist. “Il mio appello alla squadra: tornerò presto a darvi una mano. Ma la Salernitana è grande anche senza di me” scrisse in una breve lettera indirizzata ai compagni d’avventura all’indomani dell’infortunio, un gesto che fece capire immediatamente a tutti che la Salernitana aveva acquisito le prestazioni di un predestinato. Di un uomo eccezionale prima ancora che di un campione. Era stato spesso sollecitato durante la celebrazione del centenario, tantissimi tifosi con i capelli bianchi che hanno trascorso anni indimenticabili al Vestuti ne hanno raccontato le gesta ai nipoti indicandolo come uno dei più forti della storia. Afflitto da una grave malattia ormai da tempo, Prati si è spento nel tardo pomeriggio ma gli amici di sempre assicurano abbia combattuto con dignità, coraggio e determinazione. Quelle doti che gli hanno permesso di entrare a vita nel cuore di ognuno di noi. Alla sua famiglia le più sentite condoglianze da parte della redazione di GranataCento.

Un giovanissimo Prati al Vestuti

CORDOGLIO SINDACO SALERNO MORTE PIERINO PRATI

Apprendiamo con grande dolore la tristissima notizia della morte di Pierino Prati che ha vestito, tra le altre, anche la maglia della Salernitana. Un attaccante straordinario, un uomo generoso che negli anni in granata conquistò il cuore dei tifosi e dell’intera città.

Proprio da Salerno Pierino Prati spiccò il volo per successi che l’hanno reso uno degli attaccanti più forti della storia del calcio salernitano prima e poi nazionale. Conservò un rapporto speciale di simpatia con città e tifosi ricordandone l’affetto.

Salerno ed il popolo granata esprimono cordoglio a familiari ed amici pronti ad onorarne la memoria.

Lutto Prati: il cordoglio dell’U.S. Salernitana 1919

L’U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori, lo staff e la Salerno sportiva tutta si stringono attorno al dolore che ha colpito la famiglia Prati e gli amanti del calcio italiano per la scomparsa dell’indimenticato Pierino Prati, bomber granata nella stagione 1965/66.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.