Capuano: “Fortunato sul gol, ma è un pari di cuore”

E’ stato il difensore Capuano a salvare la panchina di Nesta e a ristabilire la parità a tempo quasi scaduto. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate a Telecolore: “Sapevamo benissimo che non stiamo vivendo un buon momento, i recenti risultati e la classifica ci condannavano a vincere oggi. Non ci siamo riusciti, ma abbiamo giocato contro una squadra importante, su un campo difficile e inferiorità numerica per un’ora. E’ stato un pareggio di cuore, ma credo tutto sommato meritato. L’azione del pareggio? Obiettivamente è stata rocambolesca, ma quando hai un uomo in meno e l’avversario si chiude occupando gli spazi è evidente che puoi andare a bersaglio quasi esclusivamente su palla inattiva. Ad onor del vero Brighenti aveva calciato in porta e la sfera è andata a sbattere sulla mia gamba finendo in porta. Ci è andata bene, ho festeggiato nel migliore dei modi compleanno e le 200 partite tra i professionisti

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.