Colantuono vuole tornare a Salerno: no al Perugia, primo contatto con Fabiani

Importante novità per quanto riguarda il futuro della Salernitana. Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di TuttoSalernitana, la dirigenza avrebbe avuto un primo contatto con il tecnico Stefano Colantuono. Il mister, rimasto molto legato alla città di Salerno, vorrebbe riprendere il discorso interrotto un anno e mezzo fa esclusivamente a causa di un gravissimo problema familiare. In queste settimane, anche a distanza, ha lanciato diversi messaggi d’affetto per la tifoseria e per la squadra senza mai fare una minima polemica. Un atteggiamento che la curva e gli ultras hanno saputo apprezzare, anche perchè oggi è davvero raro che un allenatore si dimetta rinunciando ad uno stipendio importante, C’è un segnale che fa capire quanto la notizia sia fondata: il Perugia aveva chiesto a Colantuono di traghettare la squadra alla salvezza nei playout, ma il mister avrebbe declinato l’invito pur rinnovando la stima per la maglia biancorossa che tanto gli ha dato in carriera. Il motivo? Aspetta una chiamata della Salernitana, sogna di dare continuità ad un progetto che lo vide scegliere calciatori come Djuric e tanti altri che hanno dato un grosso contributo anche quest’anno. Lotito avrebbe accolto favorevolmente l’entusiasmo di Colantuono e le parti potrebbero riaggiornarsi nelle prossime ore. Anche perchè il calcio post Covid viaggia a ritmi frenetici e non c’è tempo da perdere. Scegliere un allenatore che conosce l’ambiente, parte della squadra e le strutture (fu lui a insistere per il Mary Rosy) sarebbe un grande vantaggio.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.