Ecco chi è Pairetto junior, torna in B ancora con i granata

Sarà Luca Pairetto a dirigere il big match del Castellani tra Empoli e Salernitana domenica prossima. Il 36enne fischietto della sezione di Nichelino che è tornato quest’anno a dirigere anche in cadetteria dopo l’unificazione tra Can A e B, si riconferma in categoria ancora una volta con la squadra di Castori dopo qualche settimana, dopo aver diretto al 15° turno i granata al Penzo di Venezia (1-2). Il “figlio d’arte” ha arbitrato nella sua carriera, infatti, ben 73 gare in massima serie. In Serie B ha raccolto, invece, 81 gettoni di presenza, con 39 vittorie interne (48,15%), 21 pareggi (25,93%), 21 vittorie esterne (25,93%), 36 rigori e 43 espulsioni. Precedenti “particolari” con la Salernitana, diretta cinque volte nei campionati professionistici con un bilancio di tre sconfitte e due vittorie e quindi mai un pareggio. La prima gara nel torneo 2010-11 di Prima divisione girone A con la vittoria granata 3-0 sulla Spal. Poi solo sconfitte, a Crotone  4-0 e in casa con il Cagliari 0-2 nel torneo 2015-16. Successivamente a Chiavari, con la Virtus Entella nel 2018-19, nella Tim Cup, con vittoria dei liguri 2-0. Infine, come anticipato, nella gara di Venezia.

Pairetto sarà coadiuvato dagli assistenti Vittorio Di Gioia di Modena e Vito Mastrodonato di Molfetta; quarto ufficiale di gara Alessandro Prontera di Bologna (con Pairetto anche nell’ultima gara della Salernitana al Penzo).

 

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.