Finisce 3-2 la sgambatura in famiglia, doppietta di Bocalon e Vuletich in evidenza

Finisce 3-2 per la squadra B in maglia granata la partitella in famiglia della Salernitana. Nel corso dei tre tempi, Colantuono ha fatto giocare tutti i calciatori a disposizione eccetto Perea e ha potuto trarre già delle buone indicazioni sulla forma e soprattutto sull’assetto tecnico tattico (schieramento con il 3-5-2). La squadra B si è trovata in vantaggio 3-0 con le reti di Mazzarani, che raccoglie un ottimo assist di Bellomo e una doppietta di Bocalon, la prima rete siglata su calcio di rigore. Pochi attimi dopo il 3-0 è giunto il gol della squadra A (in casacca arancione) di Castiglia, uscito successivamente per un lieve problema muscolare, su precisa torre di testa di Vuletich. Il secondo gol è stato segnato proprio dall’ex Rionegro, sempre di testa. Buona la prova di tutti i nuovi, in particolare di Bellomo, Palumbo e dello stesso Vuletich, che ha mostrato discrete attitudini aeree. Ovviamente trattandosi della prima uscita, la squadra fisicamente è parsa un po’ imballata, come nella norma dopo appena quattro giorni di ritiro. In porta da una parte Russo, dall’altra Lazzari.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.