Il Comune festeggia: “Il meglio deve ancora venire, il nostro cuore era lì all’esterno con voi. Macte animo!”

“Una premiazione meritata ai ragazzi, allo staff tecnico ed alla Società U.S. Salernitana 1919 . Ero presente (con i 300) all’interno dello stadio perché ricopro un ruolo politico. Ma durante tutta la cerimonia il mio pensiero è andato a chi era al di là dei cancelli. A chi ha aspettato per ore un saluto dei calciatori. A ciascuno di VOI a cui, se non ci fossero stati questi maledetti e rigidi protocolli di sicurezza causa Covid, avrei di cuore ceduto il posto (nonostante sia anch’io una “persa” per la Salernitana). Oggi Curve, distinti e tribune dell’Arechi avrebbero dovuto essere piene di gioia, piene di VOI. Ma il tempo è galantuomo. Restituirà tutto ciò che ha tolto e che VI ha tolto.Oggi pomeriggio il mio APPLAUSO è stato per VOI. Siete i MIGLIORI. GRAZIE ❤🇱🇻❤ “. Queste le parole dell’assessore Mariarita Giordano che, sia in veste istituzionale sia da cittadina e tifosa salernitana, ha sempre manifestato grande sostegno alla causa granata come evidenziato anche dalla presenza in quel di Pescara e dalla grande esultanza dopo i gol che hanno sancito il ritorno in A. Presente anche il Sindaco Vincenzo Napoli, invitato dalla dirigenza dopo la delusione per il mancato saluto alla squadra al rientro dalla trasferta. Ecco quanto ha scritto su facebook: “Vi abbraccio tutti a nome della città di Salerno. Siete stati un gruppo meraviglioso capace di superare ogni avversario ed ogni difficoltà . Ci avete regalato una gioia immensa conquistando una promozione storica e meritatissima. Avrete sempre un posto speciale nei nostri cuori granata. Ed il meglio deve Ancora venire.Macte Animo.Forza Salernitana Forza Salerno”

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.