Il grande cuore della Longobarda Salerno

“Nella serata di domenica, presso la sede degli amici dell’associazione A Casa di Andrea – Los Varanos Hermanos è stato presentato il nostro nuovo progetto di solidarietà denominato Longobarda For Smile. Si tratta di un’associazione di promozione sociale che nasce come costola della nostra ormai consolidata realtà sportiva dilettantistica che oramai da oltre 15 anni unisce alla voglia di fare sport quella di fare solidarietà, di fare bene, ma soprattutto del bene. Da sempre la Longobarda Salerno non ha voluto limitare ad un campo di calcio la forza che nasce dall’unione delle persone, dal gruppo, impegnandola anche in altri settori, con raccolte di denaro, di generi alimentari, di indumenti e di giocattoli. Nel corso del tempo però il vestito dell’associazione sportiva è diventato stretto ed a lungo andare poco adatto all’esigenza, sempre più sentita, di aiutare il prossimo attraverso le ormai tradizionali iniziative longobarde, di qui la necessità di creare un nuovo ente che potesse porre quale proprio scopo principale quello esclusivamente solidaristico. A breve si partirà subito con le prime iniziative, tra di esse la collaborazione con una importante realtà sportiva di confine, non poteva essere altrimenti … stay tuned, stay with Longobarda For Smile!!!”. E’ questo il comunicato stampa emesso dagli amici della Longobarda Salerno, straordinaria realtà del territorio salernitano che, ogni anno, si distingue non solo per gli ottimi risultati sportivi, ma anche e soprattutto per la capacità di abbinare la passione calcistica ad innumerevoli iniziative a sfondo benefico e sociale. Un ringraziamento a tutti loro da parte della redazione di GranataCento, in un contesto troppo spesso dominato da interessi economici e da inutili tensioni c’è assolutamente bisogno di ragazzi straordinari e che siano un esempio per le nuove generazioni. Un plauso a Christian Verderame, Giovanni De Nicola, Vito Nigro, Antonio Di Maio, l’intero staff tecnico e il gruppo squadra. Persone speciali che meritano sostegno, visibilità e un infinito grazie.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.