Il retroscena. Su whatsapp patto squadra-mister: “Andiamoci a prendere la A”

Ventura-squadra, patto di ferro. A pochi giorni dalla ripresa dell’attività sportiva dopo l’emergenza Covid, il tecnico ha avuto modo di confrontarsi con i calciatori ed è rimasto “piacevolmente colpito, vedo un grandissimo entusiasmo e tanta voglia di ripartire. Se riusciremo a trasferire tutto questo sul campo…”. Parole che non lasciano spazio a dubbi: Ventura non pensa al futuro perchè è convinto che la promozione possa essere una magnifica realtà del presente. Del resto, pur senza pubblico, con l’organico al completo e un allenatore di questo livello è la Salernitana la squadra da battere nella seconda parte della stagione. Già su whatsapp, del gruppo riservato allo staff e ai tesserati, Lopez e compagni hanno provato a trasmettere entusiasmo anche quando il rientro in campo sembrava utopia. Il retroscena raccolto dalla nostra redazione parla di una Salernitana che ha preso come punto di riferimento la partita di Benevento, quando i granata hanno dominato in casa della capolista e avrebbero meritato ampiamente la vittoria.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.