La rassegna stampa del 5 luglio. Esplode il caso Jallow

Di seguito le aperture dei giornali locali e nazionali che riguardano la Salernitana:

IL MATTINO – Tra gioia e acciacchi è caccia ai superstiti. La vittoria nel derby carica il team di Ventura ma si va nelle Marche con 5 squalificati. Si riparte da Djuric, Cicerelli dovrà stringere i denti mentre scalpitano Heurtaux e Capezzi. Gondo e il modello Drogba. Anche l’Ascoli perde pezzi: fuori Brlek e Gravillon.

LA CITTA’- Ventura in emergenza totale ad Ascoli. I gregari diventano leader, Akpa e Gondo trascinatori. L’agente di Jallow e un rosso per l’addio: “Meglio andare altrove”.

CRONACHE DEL SALERNITANO – Volata playoff di fuoco. Dopo l’ostica trasferta di Ascoli ci saranno cinque scontri diretti consecutivi. E Akpro scrive a Drogba: “Amico mio, qui c’è uno al tuo posto”.

CORRIERE DELLO SPORT- Effetto Dionisi ad Ascoli, Scamacca fa la differenza. L’allenatore è l’uomo della provvidenza, ora deve battere la Salernitana. Ansia per le condizioni di Scamacca.

CORRIERE ADRIATICO: Scamacca-Ninkovic, la coppia d’oro. Gianluca in dubbio per venerdì, ma dovrebbe recuperare. Intanto scalpita anche Morosini.

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.