La Salernitana ribalta il risultato, ma che fatica contro il fanalino di coda…

All’”Arechi” la Salernitana supera di rimonta la Virtus Entella e torna momentaneamente in vetta alla classifica. Al 7’ ci provano i granata: cross di Schiavone e colpo di testa di Aya che termina di poco a lato. Al 38’ arriva il gol dell’Entella: Koutsoupias si invola in contropiede e serve Mancosu che realizza il gol del vantaggio. Al 45’ Salernitana pericolosa con una conclusione di Kupisz che termina di poco alta sopra la traversa. Il primo tempo si chiude con i granata sotto nel punteggio. Al 2’ della ripresa c’è il pareggio della Salernitana: grande azione personale di Cicerelli che supera due uomini e arriva al cross, colpo di testa vincente di Tutino che vale l’1-1. Al 20’ calcio di rigore per la Salernitana per atterramento di Poli ai danni di tutino: dal dischetto va Djuric che spiazza Russo e firma la rete del 2-1 finale.

Salernitana – Virtus Entella 2 – 1

Reti: 38’ pt Mancosu (VE), 2’ st Tutino (S), 21’ st Djuric (S).

Salernitana: Belec, Lopez (27’ st Veseli), Gondo (1’ st Djuric), Schiavone (17’ st Dziczek), Tutino (40’ st Giannetti), Aya, Di Tacchio, Casasola, Anderson (1’ st Cicerelli), Kupisz, Gyomber. All. Fabrizio Castori

A disposizione: Adamonis, Mantovani, Karo, Iannoni, Barone, Bogdan, Capezzi.

Virtus Entella: Russo, Cleur, Bonini, De Luca, Nizzetto (1’ st Paolucci), Poli, Cardoselli (7’ Schenetti), Mancosu (31’ st Brunori), Settembrini (40’ st Petrovic), Koutsoupias (40’ st Brescianini), Pavic. All. Vincenzo Vivarini

A disposizione: Paroni, Borra, De Santis, Chiosa, Crimi, Meazzi.

Arbitro: Davide Ghersini di Genova.

Assistenti: Domenico Palermo (sez. Bari) – Alessandro Cipressa (sez. Lecce).

IV Uomo: Matteo Marchetti (sez. Ostia Lido).

Ammoniti: Schiavone, Veseli (S), Bonini, Poli, Settembrini, Petrovic (VE).

Angoli: 2 – 0

Recupero: 1’ pt, 5’ st.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.