La voce del Salerno Club 2010 Rubrica settimanale a cura dell’addetto stampa Andrea Criscuolo sul quotidiano La Città

Ennesima sconfitta

Può anche andare bene l’impegno dei ragazzi  lunedì sera ma non basta

Quando perdi anche contro una Roma imbarazzante (una delle peggiori squadre viste all’Arechi) significa purtroppo che sei scarso, o quanto meno hai alcuni elementi in rosa che non possono nemmeno spogliarsi per entrare in campo in serie A

Mister Inzaghi, sempre applaudito per impegno e dedizione, lunedì sera ha sbagliato tutto nel secondo tempo in modo particolare  con l’ incomprensibile sostituzione di BASIC, ottimo metronomo del centrocampo

Il tecnico piacentino si dimostra bravo nell’impostare la  gara , ma incapace di leggerla e di cambiarla in corso

E non dimentichiamo Il solito arbitraggio per così dire “mediocre”

Insomma va tutto male, sfortuna compresa , ma e’ noto che il “cane mozzica sempre o’ stracciato “…

La rabbia e l’amarezza restano profonde, perché si ha l’impressione che, visto il livello non elevatissimo di questo  campionato, si stia buttando a mare questa serie A per una serie continua e ripetuta di errori dilettantistici della società dall’estate

Sarebbe bastato davvero poco (2 o 3 giocatori di qualità sul telaio dello scorso anno o quanto meno rimpiazzare i partenti )per non ritrovarci in questa mortificante situazione di classifica ma il Presidente Iervolino ha sbagliato tutto ciò che si poteva sbagliare

In teoria il tempo per rimediare c’è ancora ma occorre fare presto, rinforzando strutturalmente in questi ultimi giorni di mercato  la squadra per tentare il Miracolo-salvezza ancora possibile

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.