Le ultime su Ramzi Aya

Sarà quasi certamente Ramzi Aya il rinforzo per la difesa della Salernitana. Come abbiamo anticipato prima della riapertura del mercato, il calciatore era stato proposto al direttore sportivo Angelo Fabiani e toccava a mister Ventura scogliere le riserve prima di trasformare una chiacchierata informale in una trattativa vera e propria. Il Pisa avrebbe voluto trattenerlo a tutti i costi, ma la volontà del giocatore è stata chiara da subito: voleva tornare al Sud dopo la splendida esperienza a Catania e Salerno era in cima alla lista delle preferenze. Assodate le difficoltà ad arrivare a Dermaku (che non vuole muoversi dal Parma) e poste diverse perplessità su Rajkovic dettate dalla lunga inattività, la proprietà ha deciso di assicurarsi le prestazioni di un elemento di assoluto spessore e che sta dimostrando di essere ottimo anche per la B. A far pendere l’ago della bilancia a suo favore è stata anche la duttilità tattica. Aya, in carriera e nelle giovanili della Fiorentina, ha giocato anche come esterno sinistro e terzino destro, mentre in una retroguardia a tre può giocare ovunque indifferentemente. A breve potrebbe arrivare l’ufficialità: si parla di un contratto biennale con opzione per una seconda stagione, la Salernitana dovrebbe versare una cifra importante al Pisa. I tifosi toscani, sul web, hanno contestato la scelta della proprietà di privarsi di quello che è stato considerato il migliore nel girone d’andata assieme a bomber Marconi.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.