Lunedì il Ribery-day? Viola a rischio, ecco perchè…

Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di TuttoSalernitana, Frank Ribery sarà in Campania nella giornata di lunedì. Il calciatore, attualmente a Monaco con la famiglia per godersi questo fine settimana prima di firmare il contratto e iniziare una nuova stimolante esperienza, è atteso a Capodichino e, dopo aver svolto le visite mediche di rito, sarà a disposizione di mister Castori teoricamente convocabile già dalla trasferta di Torino. Laddove, tra l’altro, ha segnato il suo primo gol in campionato l’anno scorso. Si tratta di un colpo sensazionale da parte del direttore generale Angelo Fabiani che, stavolta, ha strappato applausi anche agli scettici e ai destabilizzatori di professione. Sempre lunedì è attesa la risposta della Federazione per il tesseramento di Cedric Gondo: in casa Salernitana filtra ottimismo, il contratto dovrebbe essere biennale ed è stato lo staff tecnico a chiederne ufficialmente l’acquisto dopo la notizia dello svincolo con la Lazio. Per motivi di lista, dunque, rischia di sfumare definitivamente Nicolas Viola. I contatti tra le parti sono costanti e sotto traccia sono proseguiti anche in queste ore, ma Schiavone e Aya sono stati regolarmente inseriti nell’elenco e, fino a gennaio, faranno parte dell’organico. Il mercato in entrata, dunque, dovrebbe chiudersi con Gondo e Ribery, mentre a gennaio si punta a Struna per la retroguardia.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.