Micai: “La Reggina ha creduto in me, volevo lasciare Salerno diversamente”

Alessandro Micai ha lasciato la Salernitana ed è passato alla Reggina a titolo temporaneo. Il portiere classe ’93 sul proprio account Instagram ha pubblicato un lungo messaggio di addio: “Quando 3 anni fa mi chiamarono per venire a Salerno, ricordo ancora la sensazione che provai… da un lato la tristezza di lasciare “casa”, da un altro la gioia di approdare in una piazza calda, importante ed ambiziosa. A distanza di 3 anni eccomi a rivivere le stesse sensazioni. Mi sarebbe piaciuto lasciare Salerno in un altro modo, salutando le persone che, nel bene e nel male, mi hanno sostenuto fin dal primo giorno… ma nella vita non sempre siamo noi a decidere il come ed il quando! Sono felice ed orgoglioso di aver fatto parte, nel mio piccolo, della storia granata… ho conosciuto persone fantastiche che sono sicuro faranno sempre parte della mia vita, ma è arrivato il momento di tornare a fare quello che amo e per cui sono nato! Cambio squadra ma non ambizioni… cambio città, ma per le strade respirerò sempre la stessa passione e voglia di calcio, quella che puoi sentire solo in determinate piazze! Arrivederci Salerno, è stato veramente bello… sei nella categoria che più ti compete! Ringrazio fortemente la Reggina per aver creduto in me…non vedo l’ora di mettermi a disposizione del mister e dei compagni!“.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.