Pensieri in libertà di un “folle” granata: “Dimostriamoci all’altezza di un fuoriclasse”

“Societa senza soldi… Fabiani fa’ i baba squadra impresentabile …Ribery e’ come Cerci vecchio ed inutile ..” Questo e’, ad oggi 4 settembre, il Livello di una parte dell’ambiente salernitano. Frank Ribery non solo e’ l’acquisto più importante della nostra ultrasecolare storia calcistica ma rappresenta anche un’occasione irripetibile per fare tutti un passo avanti obiettivo ed umile ; imparare a giudicare i fatti e non parlare “a vacant” Siamo diventati tutti Ds ed allenatori giudicando Di Fruscia Chievo Ciccotelli Fracas e Zandona’ …ora abbiamo l’onore di ammirare FR7 Ribery …il passo e’ lungo delicato ed importante. Che si dia finalmente e definitivamente a questa dirigenza il merito, dopo averci portato in serie A, di aver fatto tutto il possibile per rendere non solo questa compagine competitiva ma anche l’ambiente di respiro internazionale Dobbiamo prendere finalmente consapevolezza che a noi nulla è dovuto per scelta divina ma dobbiamo conquistarci tutto ..e sudarcelo.. Perché lo dice la Nostra storia . Le figaro’ è tutta la stampa internazionale parlano della Salernitana ed esaltano la scelta incredibile e coraggiosa del campione Francese, convinto anche dalla passione della torcida granata e dalla bellezza paesaggistica e gastronomica di Salerno: per cui non dilapidiamo tutto questo credito, dimostriamoci all’altezza di tale bomba mediatica Salerno: e’ la tua occasione !! Per palesare all’Italia ed al mondo intero chi siamo veramente e quanto valiamo … Emarginiamo definitivamente chi sa solo sterilmente demolire e proponiamoci di costruire insieme un lungo e duratura futuro granata vincente La curva sud siberiano , l’appartenenza, l’amore viscerale ed esistenziale per la nostra squadra e per la nostra città sono elementi unici che ci caratterizzano da sempre: dimostrandolo con maturità e consapevolmente e nulla sarà più come prima

Andrea Criscuolo, addetto stampa del Salerno Club 2010, giornalista e conduttore della trasmissione Tifosissimi

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.