Pestrin conferma il suo ritorno a Salerno: le dichiarazioni

Non solo il possibile ritorno di Luca Fusco. Il settore giovanile della Salernitana potrebbe ripartire da un altro ex capitano granata, tra i protagonisti del ritorno in serie B del club di proprietà di Claudio Lotito e Marco Mezzaroma nel 2015. È forte, infatti, la candidatura di Manolo Pestrin, già nei mesi scorsi riavvicinatosi al sodalizio granata, con il quale per sua stessa ammissione era stata avviata una sorta di collaborazione. “Avevo iniziato a visionare qualche giocatore, oltre ad osservare diverse partite delle giovanili, della Primavera, ma anche della prima squadra. Stavo iniziando a guardarmi intorno per capire quella che poteva essere la mia nuova strada da intraprendere nel calcio”, rivela l’ex mediano che a Salerno con la Salernitana ha vissuto un rapporto fatto di alti e bassi con l’ambiente. “Non è un mistero che io a Salerno sono stato benissimo, e insieme alla mia famiglia abbiamo vissuto benissimo in questa città, quindi da parte mia ci sarebbe il massimo piacere per tornare e provare a dare una mano, non so se tutti sarebbero così felici”, sorride Pestrin.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.