Primavera 2: Super Vignes e pari con il Perugia. Rizzolo soddisfatto

Primavera 2: Super Vignes e pari con il Perugia. Rizzolo soddisfatto

Al “Volpe” la Salernitana Primavera impatta per 2-2 contro il Perugia. Al 4’ subito granatini in avanti con Guida che dalla destra si incunea in area di rigore e lascia partire un tiro che termina di poco a lato. Al 24’ c’è il vantaggio degli ospiti: corner di Tozzuolo e stacco aereo vincente di Vagnoni che vale lo 0-1. Al 28’ calcio di rigore per la Salernitana: Guida anticipa il portiere che lo stende in uscita. Dal dischetto si presenta Pezzo che colpisce il palo. Al 32’ di nuovo calcio di rigore per la Salernitana per un fallo di mano di un difensore umbro. Questa volta dal dischetto va Galeotafiore che spiazza il portiere avversario e firma l’1-1 con cui si chiude la prima frazione di gioco. Al 12’ della ripresa grande occasione per gli ospiti con Rossi che calcia tutto solo in area di rigore ma De Matteis compie un miracolo e gli nega il gol. Al 14’ c’è il nuovo vantaggio del Perugia con Corradini che trova il gol su calcio di punizione. La Salernitana non molla e al 35’ trova il gol del definitivo pareggio con una punizione magistrale di Vignes che vale il 2-2 finale.

Campionato Primavera 2 Girone B – 4^ Giornata

Salernitana – Perugia 2 – 2

Reti: 23’ pt Vagnoni, 34’pt Galeotafiore, 14’ st Corradini, 35’ st Vignes.

Salernitana: De Matteis, Di Micco (36’ st Gambardella), Novella, Vignes, Galeotafiore, Milani, Fois (25’ st Esposito), Volpe, Raiola, Pezzo (18’ st Arena), Guida (40’ st Guadagnoli). All. Antonio Rizzolo

A disposizione: De Simone, Darini, Pierini, Guzzo, Ramazzotti, Cannavale, Tozzi, Ferla.

Perugia: Ruggiero, Giordano, Righetti, Corradini, Ndir – Mame Ass, Tozzuolo, De Araujo, Vagnoni, Rossi (22’ st Metelli), Mangiaratti (16’ st Signate), Konate. All. Giovanni Migliorelli

A disposizione: Torcolacci, Tunkara, Scarpini, Fuscagni, Giustini.

Arbitro: Sig. Fabio Pirrotta (sez. di Barcellona Pozzo di Gotto).

Assistenti: Sig. Ivan Catallo (sez. Frosinone) – Sig. Franck Loic Nana Tchato (sez, di Aprilia).

Ammoniti: Ruggiero, Ndir – Mame Ass, Milani, Righetti, Raiola.

Angoli: 1 – 5

Recupero: 1’ pt, 3’ st.

LE DICHIARAZIONI POST-GARA DI MISTER RIZZOLO

Abbiamo approcciato bene la partita, creando diverse occasioni ma poi abbiamo preso gol su una situazione da corner. La squadra ha continuato a giocare con le sue caratteristiche, abbiamo guadagnato due calci di rigore sbagliando il primo. Nella ripresa siamo andati di nuovo sotto ma abbiamo reagito bene nuovamente, anche con qualche cambio tattico, e abbiamo trovato il pari. È stata una bella partita contro una buonissima squadra, l’abbiamo interpretata bene e i ragazzi sono stati encomiabili”. Queste le parole del tecnico della Primavera granata Antonio Rizzolo al termine di Salernitana – Perugia.

I ragazzi meriterebbero la prima vittoria e sarebbe importante per il morale. Andiamo avanti contenti per le prestazioni ma anche con un po’ di rammarico perché potevamo avere qualche punto in più. La sosta sarà utile per recuperare energie e qualche ragazzo non al meglio della condizione. Dobbiamo fare maggiore attenzione per evitare alcuni errori. In questo inizio di campionato abbiamo affrontato squadre importanti e abbiamo dimostrato di potercela giocare con chiunque, sono molto contento dei ragazzi”.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.