Primavera in campo con Heurtaux e sotto lo sguardo di Ventura e della dirigenza

Una bella gratificazione per i ragazzi del settore giovanile. Questo pomeriggio, in occasione della partita di campionato contro il Crotone, sugli spalti era presente il tecnico Gian Piero Ventura. Un meritato riconoscimento per questo gruppo che sta esprimendo un gran calcio in casa e in trasferta e che spera di poter contribuire nel tempo alla crescita della prima squadra. Occasione anche per monitorare i progressi di Thomas Heurtaux, in campo con i granatini per la terza settimana consecutiva dopo i derby ben giocati contro Benevento e Juve Stabia. L’ex Udinese sta palesando una crescita atletica evidente, si è calato con umiltà e professionalità in questa realtà anche grazie all’affetto e alla stima della dirigenza e con ogni probabilità sarà convocato per la prima volta per la sfida di Empoli a distanza di un anno e mezzo. Ad ogni modo sono davvero tanti i giocatori che stanno disimpegnandosi egregiamente con la Primavera. Di Novella lo staff tecnico ha già avuto modo di parlare in conferenza stampa qualche settimana fa, occhio però anche a Vignes e Galeotafiore che appaiono pronti per il grande salto e stanno disputando una stagione straordinaria al pari di tutti i compagni.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.