“Quelli del Golfo dei Poeti”… la passione per la Salernitana non conosce confini

Nasce un nuovo gruppo di tifosi della Salernitana in giro per l’Italia. Dalla passione per i colori granata di tre salernitani che lavorano a La Spezia e Massa Carrara nasce così il Fan Club “Quelli del Golfo dei Poeti”. Il gruppo vuol provare a riunire tutti i tifosi della Salernitana residenti nella zona (Liguria, alta Toscana e vicina provincia di Parma) per organizzare le trasferte e sostenere la Salernitana quando è di scena da quelle parti. “Siamo un gruppo di amici – afferma Antonio Della Corte – che si è conosciuto lo scorso anno, abbiamo tutti la passione per la Salernitana anche se per motivi di lavoro siamo stati costretti a lasciare la nostra città. Quando i granata sono di scena dalle nostre parti, non facciamo mancare il nostro sostegno. Ci stiamo pian piano organizzando, ci siamo infatti dotati di uno stendardo e delle magliette rigorosamente granata, per farci riconoscere”. La passione per la Salernitana, dunque, non conosce confini… “Domenica prossima saremo sicuramente a Chiavari per sostenere la squadra granata in occasione del match di Coppa Italia contro la Virtus Entella. L’obiettivo del nostro Fans Club è quello di aumentare sempre più, lanciamo quindi un appello a tutti i tifosi che si trovano tra La Spezia, Massa Carrara e la Toscana, di condividere con noi la passione per la Salernitana”. Come è nata l’idea… “Il sottoscritto e  Giulio Milione che vive a Massa Carrara – continua lo stesso Antonio Della Corte – ci siamo conosciuti lo scorso anno proprio nella nostra amata Salerno grazie ad un mio nipote che ha un locale nel Centro Storico, ed abbiamo deciso di dare vita a questo Fans Club. E’ nata tra noi amicizia ed abbiamo deciso di condividere questa passione per la Salernitana”. Quando possibile non mancano anche le presenze all’Arechi… “E’ sempre un piacere tornare nella nostra amata Salerno. Nello scorso campionato siamo stati allo stadio in occasione dell’ultima gara contro il Palermo ed in occasione del derby contro l’Avellino”. Infine sul mercato della Salernitana… “Con gli ultimi acquisti, compreso quello di Djuric, anche se ancora non è stato ufficializzato, credo che sia stata allestita una buona squadra. Se arrivano poi anche altri elementi come Jallow e Touba credo che la Salernitana possa fare bene. Colantuono poi è un tecnico esperto della categoria. Con unità d’intenti tra squadra, società, stampa e tifoseria, credo che possiamo toglierci qualche soddisfazione, ovviamente poi solo il campo darà le risposte definitive”.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.