SALERNITANA – JALLOW, È FATTA: STASERA ARRIVA L’OK DELL’ATTACCANTE

Lamin Jallow – Salernitana, il matrimonio si farà.
L’attaccante ex Cesena in serata rientrerà in Italia e con molta probabilità giungerà in città per formalizzare l’accordo.
L’accordo tra la società granata ed il Chievo Verona (società proprietaria del cartellino) c’è già da tempo, ora si attende che l’attaccante ex Cesena sciolga le riserve e decida di accettare la corte del club granata. Si allontana invece sempre più Milan Djuric, centravanti alto quasi due metri che nell’ultima stagione ha indossato la maglia del Bristol segnando 3 reti in 16 partite, ma soprattutto mettendo alle spalle una fastidiosa pubalgia che non gli ha permesso di esprimersi al massimo delle sue indiscutibili potenzialità.
Il Bristol ha infatti alzato le pretese economiche, in pratica il calciatore è stato sopravalutato, la società granata dunque non sembra più interessata a lui. Per il reparto avanzato allora, guai a dar per “morta” la trattativa con Adriano Montalto.
La Ternana ha ridimensionato le richieste economiche ed ora sembrano intenzionate a cedere il calciatore.
In modo particolare ora che la Lega di serie B ha espresso il diniego ai ripescaggi in cui speravano anche le Fere. La Salernitana aveva fatto un pensierino anche per il classe 1991 Niccolò Giannetti del Cagliari. La trattativa però difficilmente andrà in porto, le due società infatti non hanno trovato l’accordo economico. Capitolo portiere: Boris Radunovic è in ritiro con l’Atalanta, si attende solo il rinnovo del prestito poi l’estremo difensore si cucirà ancora una volta il cavalluccio sul petto. Intanto la Salernitana porterà a Rivisondoli il 21enne estremo difensore Daniele Lazzari, ex Primavera della Lazio e nell’ultima stagione alla Lupa Roma, che sarà valutato in ritiro dallo staff tecnico. Infine capitolo difesa: la Salernitana è sempre a caccia di un difensore centrale che all’occorrenza possa adattarsi anche sulle corsie laterali. Piace sempre Norbert Gyomber (’92), reduce dall’esperienza in prestito al Bari.
I giallorossi intendono fare cassa e non sono disposti a cederlo ancora in prestito. Molto più abbordabile, invece arrivare a Dario Del Fabro della Juventus, lo scorso anno al Novara.
Nelle ultime ore è spuntata anche la candidatura di Salvatore Monaco che potrebbe così tornare a vestire la casacca della Salernitana.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.