Salernitana Primavera: si chiude con un pari contro il Verona

Salernitana Primavera: si chiude con un pari contro il Verona

Al “Volpe” la Salernitana Primavera impatta contro il Verona nell’ultima uscita stagionale. Al 3’ partono forte i granatini con De Sarlo che si divora il gol del vantaggio. Al 21’ ci prova Del Regno con un tiro a giro, bravo il portiere scaligero a non farsi sorprendere. Al 3’ ancora Salernitana in avanti, cross di Granata per De Sarlo che non riesce a trovare il colpo vincente. Il primo tempo si chiude senza reti. All’11’ della ripresa granatini pericolosi con il neoentrato Iannone che sfiora il gol. Al 35’ ci prova ancora Iannone ma il suo tiro è centrale e viene bloccato agevolmente dal portiere veneto. Al 38’ doppia occasione per la Salernitana: prima con Iannone e poi con Iurato, il cui tiro per poco non regala il vantaggio ai suoi. Il forcing dei granatini non si ferma e al 44’ Iannone non sfrutta una grande azione, un minuto dopo Iurato solo davanti al portiere non riesce a spingere la palla in rete e la partita finisce 0-0.

Campionato Primavera 2 Girone A – 22^ Giornata

Salernitana – Hellas Verona 0 – 0

Salernitana: Russo, Vitale, Novella, Galeotafiore, Volpe (20’ st Iurato), Granata, Sette (9’ st Di Battista), Marino, De Sarlo, Bartolotta (20’ st Raiola), Del Regno (9’ st Iannone). All. Roberto Beni

A disposizione: Leggiero, Galiano, Fucci, Gambardella, Tozzi, Totaro, Esposito, Rossi.

Hellas Verona: Chiesa, Meneghini, Plaka, Peretti (40’ st Hudzik), Dal Cortivo, Martinez (21’ st Lisi), Amayah (33’ st Jemal), Felippe Nascim, Vigolo (21’ st Fiumicetti), Saveljevs, Traore (33’ st Caon). All. Antonio Porta

A disposizione: Ciezkowski, Righetti, Brandi.

Arbitro: Sig. Fedrico Longo (sez. di Paola).

Assistenti: Sig. Amir Salama (sez. di Ostia Lido) – Sig. Domenico Fontemurato (sez. di Roma 2).

Ammoniti: Granata (S).

Angoli: 4 – 4

Recupero: 4’ st.

Le dichiarazioni post-gara di mister Beni

“Anche oggi recriminiamo un po’ per il risultato. Nel primo tempo ce la siamo giocata alla pari creando diverse occasioni, nella ripresa c’è stato un dominio ma non siamo riusciti a fare il gol che avremmo meritato. Era l’ultima partita del campionato e ci tenevamo a vincere ma abbiamo fatto un’ottima prestazione contro un avversario forte e di questo dobbiamo essere contenti.” Queste le dichiarazioni del tecnico della Salernitana Primavera Roberto Beni al termine di Salernitana – Hellas Verona.

“In questi mesi è stato fatto un percorso di crescita molto valido. Ringrazio la Società per avermi dato l’occasione di allenare la Primavera, mi mancava questa esperienza nel curriculum e sono contento di averla fatta qui. Un ringraziamento particolare va anche a tutto lo staff e alle persone che hanno lavorato con me e per i ragazzi in questi mesi. Infine ringrazio i ragazzi per il lavoro svolto, sono stati encomiabili. Siamo cresciuti tutti e sono molto contento di questo.”

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.