Un quasi presidente granata attacca De Luca e chiede di aprire l’Arechi

La nostra redazione ha avuto il piacere di contattare telefonicamente il medico legale Pasquale Bacco, a capo di un pool di professionisti che ha intenzione di presentare alcune istanze nei confronti del Governo in virtù del terrorismo psicologico che sta rovinando la vita dei cittadini e che ha spinto a sopravvalutare- a loro avviso- la pericolosità del Covid-19. Restando sul tema prettamente calcistico, il dottore ha detto quanto segue: “De Luca? Una follia. Ognuno dovrebbe fare il proprio mestiere affidandosi alle competenze dei medici. Ci sono restrizioni che non hanno senso, anche l’obbligo di usare la mascherina non è accompagnato da nessuna evidenza scientifica e, al contrario, si possono fare danni. Gli stadi? Secondo noi si potrebbe giocare tranquillamente a porte aperte, figuriamoci negli impianti ubicati al Sud laddove le temperature elevate contribuiscono in modo significativo alla distruzione di questo virus. Con il quale, va detto, muoiono esclusivamente le persone anziane o afflitte da gravi patologie. L’allarmismo mediatico non è più sopportabile, andremo avanti in questa battaglia”. 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.