Venezia-Salernitana: non solo il granata in campo

Importante trasferta in laguna per la Salernitana di mister Colantuon domenica 4 novembre 2018 ore 15.00 contro il Venezia, allenata dall’ex granata Walter Zenga

I granata sono di scena allo stadio Penzo (7.500 spettatori- Fondamenta S.Elena 5) per una sfida che promette scintille. L’avvocato gastronomico Andrea Criscuolo, prima di andare a tifare per la nostra squadra, Vi consiglia di gustare le bontà enogastronomiche del territorio di veneziano, presso

“QUARANTA LADRONI ”

Canareggio, Venezia

+39041715736

“TRATTORIA BUONA E TIPICA”

 Antipasto di pesce veneziano

Gnocchi alla granseola

Spaghetti ai frutti di mare

Frittura di paranza

Baccalà mantecato

Dolci della casa

Vino locale docg

PRODOTTI TIPICI DELLA ZONA

Tra  i primi piatti tipici della gastronomia di Venezia la polenta , il riso il “baccalà mantecato”, pasta e fagioli e gli spaghetti rustici al sugo di anatra e sarde. Essendo una città marittima presenta una grande varietà di pesci. Per quanto riguarda la carne molti piatti a base di oche, polli , piccioni e anatre. La produzione di vino è altissima, nel mese di aprile, ospita, l’ esposizione in onore dei migliori vini tra essi i più conosciuti e rinomati sono il Soave , il Valpolicella e il Bardolino, il Breganze Cabernet di Pramaggiore , il Merlot di Pramaggiore , il Piave , ecc.

Satolli ma pienamente soddisfati corriamo poi allo stadio Penzo a gridare SEMPRE COMUNQUE ED OVUNQUE FORZA SALERNITANA

Buon campionato a tutti

L’avvocato gastronomico Andrea Criscuolo

SALERNITANA GASTRONOMIC LAWYER ANDREA CRISCUOLO

 

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.